Fernando Fratarcangeli – RAROPIU’ – N. 31 – DAVID BOWIE (2021)

RAROPIU' - N. 31 - DAVID BOWIE: MENSILE DI CULTURA MUSICALE COLLEZIONISMO E CINEMA di [Fernando Fratarcangeli]

EPUB

RAROPIU’ – N. 31 – DAVID BOWIE – Gennaio 2016

Chi vorremmo vedere sul palco, in qualità di ospite, visto che è in uscita un suo nuovo album, è David Bowie (Conti sta cercando di convincere, per il secondo anno, David Gilmour, chissa!?) e siccome probabilmente non lo vedremo, ve lo presentiamo noi dedicando copertina e servizio principale proprio al “duca bianco”. Di Bowie presentiamo la parte discografica, sicuramente più creativa e di maggior successo, quella degli anni Settanta. Torniamo ad occuparci dei Pooh, con la seconda parte dell’intervista “a cinque” ma non solo, infatti di loro c’è la discografia CBS, quella che iniziò con l’exploit di “Tanta voglia di lei” fino al fortunato album “Poohlover”. Il “re del soul” Sam Cooke ha una bella storia ma anche un drammatico finale; quello che a noi importa maggiormente è la sua discografia di cui fanno parte gioielli musicali che brillano ancora oggi. Di Franco Battiato parliamo del suo ultimo lavoro discografico, mentre la sempre verde Orietta Berti ci parla, attraverso un’intervista concessaci in esclusiva, dei suoi 50 anni di straordinaria carriera. A chiudere la parte delle novità discografiche il gruppo dei Blastema. La sanremese “Come stai” della coppia Domenico Modugno-Carmen Villani è “la canzone del cuore” del mese (tanto per restare in tema festival), del quale brano, come sempre, raccontiamo i retroscena, mentre il musicarello ricorda uno dei primi film di Johnny Dorelli, “Tipi da spiaggia”. Inoltre, siamo tornati ad occuparci delle manifestazioni musicali del passato; questa volta il reportage ci riporta alla “Mostra Internazionale di Musica Leggera”, che si teneva solitamente a Venezia. Edizione che consegnò la “Gondola d’Oro” per le vendite dell’anno prima a Milva grazie al suo 45 giri “La filanda”, e quella d’argento ad una ancora poco popolare Carla Bissi (poi Alice) nella categoria dei giovani con “La festa mia”. Crediamo di trovare interessante per voi una nuova rubrica, una sorta di guida al collezionismo, mentre il mini poster è dedicato alla first lady Patty Pravo (che sia di buon auspicio per Sanremo!). E’ questo il primo numero del nuovo anno (e il nostro quarto), un anno che ci auguriamo sia migliore di quello passato, sotto tutti i punti di vista.

Download

Easybytez

1+
Loading...